Ritroverà in granata il portiere Sirigu

CALCIOMERCATO. Colpo Torino, arriva Berenguer: soffiato al Napoli per 5,5 milioni

Ala sinistra classe '95, nell'ultima stagione ha collezionato 31 presenze con la maglia dell'Osasuna siglando due reti tra Liga e Copa del Rey

Alex Berenguer

Mentre continua a tener banco la questione Belotti, con il giocatore assente dalla foto di presentazione delle nuove maglie per la prossima stagione e sempre nel mirino del Milan, il Toro batte un colpo di mercato. Si tratta di Alex Berenguer, talentuoso esterno classe ’95 dell’Osasuna. Come si legge sul comunicato ufficiale del club spagnolo, “è stato raggiunto un accordo per il trasferimento del giocatore per cinque milioni e mezzo di euro più uno di bonus legato al raggiungimento di alcuni obiettivi del Toro”. Il presidente Cairo e il ds Petrachi beffano così Aurelio De Laurentiis: su Berenguer, infatti, era in costante pressing il Napoli.

BERENGUER RITROVA SIRIGU IN GRANATA
Nell’ultima stagione, Berenguer, spagnolo di Pamplona, ha collezionato 31 presenze siglando due reti tra Liga e Copa del Rey distribuendo 7 assist. Ora è pronto per la nuova avventura nel calcio italiano: nelle prossime salirà a Bormio, dove inizierà a lavorare agli ordini del tecnico Sinisa Mihajlovic. Berenguer ritroverà in granata il portiere Sirigu che ha trascorso l’ultima stagione tra le file dell’Osasuna.

“IL TORINO NON SI RIFIUTA”
“Ci sono treni, nella vita, che passano una sola volta”. Per Berenguer quella granata era “una offerta da non rifiutare”, una “occasione enorme”, preferita a quella dal Napoli, l’altra squadra da tempo sulle tracce del talentuoso esterno spagnolo. “Ho scelto il Torino perché l’operazione era più vantaggiosa”, ha detto Berenguer, che in conferenza stampa ha ringraziato l’Osasuna “per avere realizzato il mio sogno da bambino, quello di giocare in prima squadra, e per averlo lasciato andare”.

IL BLITZ DI PETRACHI IN SPAGNA
Quello in Spagna del ds Gianluca Petrachi è stato un vero e proprio blitz quando ormai il passaggio di Berenguer al Napoli sembrava cosa fatta. “Abbiamo cercato la miglior offerta per il nostro club – ha spiegato il ds dei baschi, Braulio Vazquez – e accettato la proposta del Torino proprio perché la migliore per noi”. Curiosa la clausola che prevede, in casa di cessione del giocatore dal Torino ai rivali dell’Athletic Bilbao, un indennizzo di 1,5 milioni di euro a favore dell’Osasuna.

loop-single