Mbakwe top scorer con 20 punti, bene anche Garrett e Patterson

Eurocup, che esordio: la Fiat Torino sbanca Zagabria, Cedevita battuto 83-86

Debutto vincente per la squadra di Banchi nella prima sfida di coppa

Lamar Patterson (Foto Fiat Auxilium Torino)

Trent’anni dopo, la Torino del basket torna in Europa e vince. Debutto da incorniciare per la Fiat di Banchi, che sbanca Zagabria piegando in volata il Cedevita (83-86) nella prima giornata di Eurocup.

Eroi della serata Mbakwe (20 punti) e Garrett (17), autore di una tripla decisiva nel finale. Bene anche Patterson (15) ed un convincente Iannuzzi (12). Dopo aver chiuso avanti di uno il primo quarto (17-18), Torino subisce nel secondo la veemente reazione dei croati. Stepanovic guida i suoi all’allungo, che vale il momentaneo +8 (47-39) a metà gara. Torino si aggrappa a Patterson e Mbakwe, torna a contatto nel terzo quarto, chiuso sul 61-62, e mantiene freddezza e lucidità nell’ultimo periodo. Finale da batticuore, ma alla fine la Fiat Torino può esultare: buona la prima, anche in Eurocup.

CEDEVITA ZAGABRIA-FIAT TORINO 83-86

Cedevita Zagabria: Kruslin 12, Nichols 17, Slavica, Cherry 8, Stipanovic 15, Ukic 9, Johnson 2, Zganex 2, Musa 11, Murphy 7, Katic ne, Bajo ne. All. Zdovc

Fiat Torino: Garrett 17, Vujacic 9, Patterson 15, Washington 8, Mbakwe 20, Poeta, Stephens, Okeke, Jones, Mazzola 5, Iannuzzi 12, Parente ne. All. Banchi

Arbitri: Perez Pizarro (Spagna), Petek (Slovenia) e Difallah (Francia)

Note: parziali 17-18, 47-39, 61-62.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single