IL CASO Il fiume restituisce il corpo di un altro giovane caraibico

Terrore sulle rive del Po: due amici trovati morti. Si cerca un terzo uomo [FOTO]

Qualcuno avrebbe pagato l’albergo alle vittime. I loro trolley svuotati e gettati nella spazzatura

Un cadavere ritrovato nelle acque del Po a distanza di poche ore da quello di Ramsey Alrae Keiron, il 29enne originario delle Bahamas con permesso di soggiorno per motivi diplomatici rilasciato dalle autorità austriache.

È quello dell’amico di 28 anni che era con lui e di cui da alcuni giorni si era perse le tracce. Il corpo senza vita dell’uomo, Blair Rashad Randy John, è stato recuperato dalla polizia nel fiume Po, all’altezza della passerella di piazza Chiaves. Era anch’egli originario della Bahamas, ma residente in Canada.

Per entrambi gli amici era stata presentata denuncia di scomparsa, ora i loro corpi sono riaffiorati dalle acque. A notare quello del 28enne un passante che ha notato il cadavere in acqua e ha allertato le autorità.

+++ ULTERIORI APPROFONDIMENTI NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

loop-single