IL FATTO

Torino. Perde la testa ed inizia a camminare sui tetti delle auto in sosta: giamaicano in manette

E' accaduto poco prima delle 19 di giovedì pomeriggio in corso Ferrucci. Tre le vetture danneggiate

Fonte: Depositphotos

Ha perso la testa e, senza un chiaro motivo, ha iniziato a camminare sui tetti delle auto in sosta. Protagonista un giamaicano, arrestato nella giornata di giovedì pomeriggio per danneggiamento aggravato.

L’EPISODIO
E’ accaduto poco prima delle 19. Gli agenti del Commissariato Centro sono stati inviati in corso Ferrucci per la segnalazione di un passante che ha assistito alla scena. Il giamaicano, che indossava un gilet catarifrangente, ha iniziato prima danneggiando una bicicletta e poi aveva proseguito chiudendo violentemente gli specchietti retrovisori delle auto in sosta. Non soddisfatto, aveva iniziato quindi a camminare sulle vetture in sosta, lanciandosi persino da un di queste atterrando sul parabrezza di una Lancia Ypsilon, sondandone il parabrezza.

ARRESTATO
Il reo, con numerosi alias di diverse nazionalità, è stato arrestato per danneggiamento aggravato. I poliziotti appureranno poi che con il suo raid l’arrestato aveva danneggiato tre autovetture.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single