IL FATTO

Torino, scappano dopo una truffa: polizia spara in aria per fermare i ladri

In manette due romeni di 24 e 40 anni, entrati in azione in una tabaccheria di corso Lecce

Poliziotti costretti a sparare in aria nel quartiere Campidoglio di Torino per fermare due ladri in fuga.

IL FATTO.

I malviventi, due romeni di 24 e 40 anni, sono entrati in una tabaccheria di corso Lecce e con uno stratagemma sono riusciti a scappare con un bottino di 200 euro. Quando gli agenti del commissariato San Paolo, in zona per un controllo del territorio, hanno bloccato la loro auto, i due ladri sono fuggiti a piedi.

A questo punto, per intimorirli, i poliziotti hanno sparato un colpo in aria. I romeni, con precedenti, sono stati arrestati con l’accusa di truffa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single