Beccato in via Martorelli

Pusher in manette a Torino: spacciava droga nel centro scommesse

L'uomo è stato sorpreso dagli agenti mentre deglutiva alcuni ovuli di sostanze stupefacenti. Per evitare il fermo, ha tentato di colpirli con alcuni cambia moneta

I soldi e la "roba" sequestrati al pusher

Un pusher senegalese, che spacciava all’interno di un centro scommesse di via Martorelli, a Torino, è stato arrestato dalla polizia. Gli agenti del commissariato Barriera Milano l’hanno sorpreso mentre deglutiva alcuni ovuli di sostanze stupefacenti. Per evitare il fermo, l’uomo ha tentato di colpirli con alcuni cambia moneta.

LA SCOPERTA IN CASA DELL’UOMO
Durante la perquisizione a casa dell’uomo, in via Alimonda, è stato sequestrato materiale per il confezionamento della droga e, nascosti nella cappa del camino, 13.900 euro in contanti, probabile provento dell’illecita attività. Il senegalese, irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

CONDIVIDI
loop-single