Migliora la condizione di entrambe le vittime

Torino, scarica di vapore ustiona due persone alla Vaber. Procura apre inchiesta

Inoltrato un fascicolo contro ignoti con l'accusa di lesioni. Il pm Alessandro Aghemo si occupa del caso

E’ stata aperta un’inchiesta sull’incidente avvenuto ieri alla Vaber, industria chimica di strada San Mauro a Torino, a causa di una scarica di vapore ad alta pressione.

Nell’occasione sono rimaste ferite due persone, Giandomenico Olpeni, 61enne in pensione e Giuseppe Gerosa, 76enne consulente esterno della ditta.

A deciderlo è stata la procura di Torino che ha deciso di avviare un fascicolo contro ignoti con l’accusa di lesioni.

Ad occuparsi del caso è il pm Alessandro Aghemo, che si avvale della collaborazione dei tecnici dello Spresal.

Nel frattempo le condizioni delle due vittime migliorano decisamente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single