Il blitz della polizia a Torino

Troppi giovani sulla pista da ballo, sequestrata la discoteca Milk

Il titolare del locale di via Sacchi è stato denunciato per non aver osservato le prescrizioni a tutela dell'incolumità pubblica

Troppi giovani nel locale, chiusa la discoteca Milk a Torino (Depositphotos)

C’erano troppi giovani sulla pista da ballo. Un numero eccessivo rispetto alla capienza massima consentita dal locale, uno dei più noti della movida torinese. Per questo la polizia ha posto sotto sequestro la discoteca Milk, in via Sacchi 65 a Torino.

SABATO NOTTE I CONTROLLI
I controlli sono scattati nella notte di sabato scorso, e ad eseguirli è toccata agli agenti della divisione di polizia amministrativa e sociale, nell’ambito dei servizi predisposti dal questore di Torino, con particolare riguardo al rispetto delle prescrizioni di legge e di regolamento in materia di pubblico trattenimento e spettacolo.

TROPPA GENTE NEL LOCALE
Già dall’esterno del locale gli agenti hanno notato un notevole afflusso di ragazzi in attesa di entrare: erano accalcati dietro ad alcune transenne, piazzate lì, sembra, d’iniziativa dal titolare della struttura, proppio nell’area antistante la discoteca. I poliziotti, appena fatto ingresso nel locale, hanno constatato l’effettivo superamento dei limiti di capienza della struttura.

C’ERANO 340 PERSONE IN PIU’
Tutta l’area della discoteca, e soprattutto la pista da ballo, risultava letteralmente gremita di giovani. Mediante un conteggio effettuato sulle persone in uscita gli agenti hanno verificato la presenza di 1.140 partecipanti, ovvero c’erano 340 persone oltre la capienza prescritta dalla commissione comunale di Vigilanza.

IL PRECEDENTE A MARZO
Già nello scorso mese di marzo il titolare del locale aveva violato le prescrizioni imposte dall’autorità competente, superando la capienza del doppio consentito. In via preventiva, essendo emerse gravi omissioni in ordine alla sicurezza pubblica, generate da una superficiale gestione, al fine di evitare che la libera disponibilità del locale potesse comportare rischi sulle persone, la discoteca è stato posto sotto sequestro.

TITOLARE DENUNCIATO
Il titolare del Milk è stato denunciato all’autorità giudiziaria per inosservanza delle prescrizioni a tutela dell’incolumità pubblica.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single