Controlli della municipale in via Colautti a Torino

Videoslot vicine ai “luoghi sensibili”: 28 mila euro di multa per il titolare del locale

Le apparecchiature, 14 in tutto, sono state sequestrate

Videoslot troppo vicine ai "luoghi sensibili": 28 mila euro di multa per il titolare del locale (foto di repertorio depositphotos).

Controlli della polizia municipale negli esercizi commerciali di Torino. I civich hanno ispezionato una sala scommesse di via Colautti. Nel corso del blitz sono state trovate 14 apparecchiature videogioco che, nella circostanza, non rispettavano i limiti imposti dalla normativa regionale che prevede il divieto di installazione di apparecchi per il gioco lecito a una distanza inferiore a 500 metri da luoghi sensibili quali scuole, luoghi di culto, istituti di credito e sportelli bancomat.

MAXIMULTA DI 28MILA EURO
A seguito di quanto accertato, il gestore del locale, un uomo di nazionalità romena, è stato sanzionato amministrativamente per un totale di 28mila euro (2mila euro per ognuna delle 14 macchinette installate). Gli apparecchi sono stati posti sotto sequestro amministrativo.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single